LA PRIMA VIDEOCHIAMATA DALL’EVEREST
TENTATIVO DELL’ALPINISTA INGLESE Daniel Hughes
UNA SPEDIZIONE PER ARRIVARE IN CIMA ALLA SOLIDARIETA’
La storica impresa si tenterà in primavera e sarà diretta dall’emittente BBC news 24. L’alpinista Daniel Hughes tenterà la scalata agli 8.848 metri di altezza dell’Everest. La spedizione avrà lo scopo di monitorare con l’apparecchio telefonico HTC One la progressione della scalata tramite foto,video che aggiorneranno i social network. Molto probabile che il mese designato per l’impresa possa essere il mese di maggio. L’alpinista tenterà quindi di raggiungere la cima dell’Everest e quindi provvederà ad effettuare la prima videochiamata dal punto più alto della terra. La telefonata sarà ricevuta dall’emittente brittanica BBC News 24 che provvederà a trasmetterla in diretta nel proprio telegiornale. Lo smartphone HTC One sarà attivo durante tutta la spedizione e l’alpinista provvederà a rendere noti i vari resoconti della spedizione sui vari socialnetwork. le principali difficoltà della spedizione sono i cambiamenti di pressione e le rigide temperature che possono raggiungere anche i meno trenta mettendo in seria difficoltà lo smartphone.
Sarà inoltre utilizzata una attrezzatura satellitare della Immarsat leader del settore comunicazioni globali.
Lo scopo principale della spedizione è la Solidarietà. L’alpinista Daniel Hughes tenterà di raccogliere la somma di un milione di sterline a favore di “EVEREST MILLION” campagna a favore di COMIC RELIEF, nota associazione che si occupa di bambini poveri che ha come simbolo distintivo il naso rosso solitamente indossato dai clown nei loro spettacoli.