PREMIO ITAS DEL LIBRO DI MONTAGNA
VOTA I 12 RACCONTI SELEZIONATI CHE PARTECIPERANNO AL PREMIO SALEWA
“PREMIO ITAS MONTAGNA(V)VENTURA: UNA CHANCE IN PIU’
SONO ONLINE  SUL SITO WWW.PREMIOITAS.IT I 12 RACCONTI SELEZIONATI DALLA GIURIA CHE, GRAZIE AL VOTO DEGLI UTENTI, PARTECIPERANNO AL PREMIO SALEWA. 
Saranno gli utenti a decretare il vincitore del Premio Salewa, pensato come un riconoscimento in più per i partecipanti della sezione Montagna(v)ventura, nuova categoria del Premio ITAS riservata i giovani scrittori dai 16 ai 26 anni.
La giuria del Premio ITAS Montagna(v)ventura ha selezionato i dodici giovani autori i cui racconti, tra i numerosi inviati dai partecipanti alla nuova sezione a loro dedicata, si contenderanno un premio in più e davvero speciale offerto da Salewa, la nota azienda di abbigliamento sportivo per la montagna con cui ITAS ha stretto una partnership per assegnare un premio in più alle giovani penne italiane appassionate d’alta quota. 
Si tratta di una giornata nel cuore delle Dolomiti in compagnia di uno degli atleti “Salewa people” (tutto l’elenco su http://www.salewa.it/it/in-azione/salewa-people-1)Un riconoscimento che  testimonia la passione per la natura, per la diffusione della cultura e del rispetto della montagna che accomuna ITAS e lo storico brand d’abbigliamento. 
A decretare il vincitore saranno i voti espressi dagli utenti attraverso il modulo presente sul sito web www.premioITAS.it. C’è tempo fino al 21 aprile. 
I racconti sono pubblicati all’interno di un’apposita sezione del sito, raggiungibile anche tramite il banner posto in home page,  e possono essere tranquillamente scaricati, in formato pdf, letti e votati da appassionati, curiosi e internauti. Ogni utente potrà esprimere unicamente una preferenza, un compito arduo viste le difficoltà trovate dagli stessi giurati del Premio ITAS Montagna(v)ventura nel selezionare solamente dodici racconti tra i numerosi giunti da tantissime zone d’Italia. Racconti divertenti, riflessivi e anche fantasiosi nei quali a trionfare è stata la scelta di raccontare secondo le regole del genere fantasy subito seguito dalla tipologia r@cconto, un modo di descrivere le alte vette vestendo le parole da web 2.0, e infine alcuni spaccati umoristici e divertenti del vissuto dei giovani scrittori in erba. 
In occasione della cerimonia di premiazione del Premio ITAS del Libro di Montagna, che si terrà alla fondazione FBK di Trento alle 18 del 30 aprile 2013, i vincitori delle tre sezioni del concorso Montagna(v)ventura e del Premio speciale Salewa verranno premiati dal presidente delle giurie Enrico Brizzi. Nell’occasione verrà svelato quale straordinario atleta “Salewa people” accompagnerà il giovane vincitore alla scoperta delle bellezze naturali dolomitiche.
L’invito è quindi sia quello di trascorrere dei piacevoli momenti nella lettura del mondo della montagna attraverso gli occhi e le parole dei giovani appassionati, e divotare il preferito entro il 21 aprile 2013, ma anche di iscriversi al nuovo servizio di newsletter lanciato dal Premio ITAS per rimanere costantemente aggiornati sul mondo delle parole che narrano delle altezze e dell’universo montagna.               
Premio ITAS del libro di montagna
Ufficio Stampa
Francesca Negri
cell. +39 335 823 5588
Tommaso Casagrande
cell. +39 345 862 8493
Segreteria Premio
via Mantova, 67
38122 Trento
tel. 0461 891711