LE TISANE
I BENEFICI,METODO DI UTILIZZO,PREPARAZIONE:
TISANA ALLE ERBE PER DIGIUNO

La tisana alle erbe per il digiuno è stata specificatamente studiata per aiutare i soggetti che intendono praticare qualche giorno di digiuno senza soffrire particolarmente. In senso stretto, il digiuno vieta di assumere qualsiasi cibo solido, mentre è consigliato bere molta acqua, tisane e succi di verdure.
A livello fisiologico, il digiuno con acqua o te serve a disintossicare in profondità il corpo. Questa pulizia ha un’azione preventiva e curativa su molte malattie legate a una condizione di sovraccarico di stress e scorie accumulate nel tempo. Fattori che portano a un cattivo funzionamento del metabolismo e delle funzioni celebrali. A livello psichico, il digiuno porta grande chiarezza mentale, i popoli orientali praticano spesso il digiuno proprio per raggiungere uno stato intellettivo superiore.

Chiaramente quando si smette di mangiare, si perde anche peso, comunque resta inteso che un digiuno prolungato è attuabile solo da persone in ottima forma fisica e con il supporto di un infuso che contenga:

• L’yerba mate la cui formulazione simile al caffè serve a stimolare l’organismo e accelerare il dimagrimento.
• Le foglie di more apportano vitamine fra cui A e C.
• Le foglie di fragole hanno una tale concentrazione di antiossidanti che agiscono velocemente sul rinvigorimento cellulare e il rinnovamento del sangue.
• Il bulbo di rosa è calmante e disinfettante, dona tranquillità ed equilibrio.
• Le foglie di betulla attivano la mente e disintossicano.
• Il finocchio drena i reni e pulisce l’apparato genitale
• La radice di liquerizia rinfresca e da sprint.

TISANA ENERGIZZANTE
La tisana energizzante è concepita per essere utilizzata giornalmente da tutti, soprattutto da chi ha reale bisogno di una sferzata di vitalità.
Consigliata in periodi di particolare stress, si rivela utilissima durante lo studio, in prossimità di esami o colloqui impegnativi.

Contiene erbe e spezie che insieme ottengono appunto un effetto energetico che serve anche durante una dieta dimagrante.
• Buccia di arancio, utilizzato come digestivo o aperitivo ha effetto rilassante sullo stomaco.
• Zenzero in pezzi, favorisce la digestione e riattiva la circolazione.
• Cannella, aromatizza, profuma e ha effetto dimagrante.
• Radice di liquerizia, la glicirizzina attiva il metabolismo aumentando i valori energetici necessari a bruciare calorie.
• Ananas a pezzi zuccherati, la bromelina di cui è ricco l’ananas è uno degli ingredienti fondamentali nell’azione brucia grassi, quindi è lipolitico e diuretico.
• Cacao a pezzi, da sempre conosciuto come portatore di buonumore e allegria, oltre a fornire un supplemento di energia in più grazie all’alta concentrazione di bromelina.
• Chiodi di garofano, in questo caso esercitano la funzione di stimolare tutto l’organismo
• Finocchio, digestivo, elimina il gas intestinale e ne regola la funzione, ottimo diuretico.
• Erba tulsi, secondo la filosofia ayurvedica, questa erba è in grado di agire su qualsiasi patologia dell’organismo, infatti, è chiamata anche erba del miracolo.
• Acerola, contiene vitamine utili nei casi di astenia, rivitalizza e accorcia i periodi di convalescenza.
• Tarassaco, ricco di potassio riequilibra i Sali minerali persi con la sudorazione o durante un regime alimentare restrittivo, inoltre anche senza una dieta particolare riesce a regolarizzare il peso.
Te Rooibos Dimagrante
Il Rooibos è una pianta africana dalle spiccate proprietà nutritive, essa consente di saziare e nutrire senza aggiungere altro.
In Africa è la bevanda nazionale. Consumata molto dalle donne per mantenere il peso o dimagrire.

L’infuso contiene anche:
• Yerba mate è per costituzione chimica molto simile al caffè, quindi è un attivatrice del metabolismo e agisce come potente dimagrante perché controlla la fame.
• Il te bianco pai mu tan o peonia bianca, pur essendo un te, non contiene teina o altre sostanze eccitanti, conferisce all’infuso un gusto particolarmente esotico molto gradevole.
• Il te verde sencha, di produzione giapponese contiene poca teina quindi non produce effetti eccitanti ma solo dimagranti, aiutando il consumatore a stare tranquillo e non avvertire fame.
• La citronella è anch’essa una pianta dalle spiccate proprietà dimagranti, inoltre purifica e drena, facilitando una consistente diuresi.
• La buccia di arancio con i suoi preziosi olii essenziali ricchi di vitamine, equilibra i tassi vitaminici e minerali persi durante il dimagrimento.
• Le foglie di betulla disintossicano e attivano le funzioni celebrali eliminando stress e stanchezza.
• Le foglie di tarassaco oltre aa aiutare nel dimagrimento hanno effetto leggermente lassativo per sveltire la digestione ed evitare accumulo di calorie in più.

TISANA AROMATICA DIMAGRANTE ALL’ARANCIA
Quando s’intraprende un regime dietetico con lo scopo di perdere peso, oltre a diminuire il numero di calorie assunte diminuisce anche l’apporto di preziosi elementi necessari all’organismo.
Inoltre, oltre a perdere tali elementi a causa del nuovo piano dietetico, la diuresi e la pulizia interna contribuiscono a diminuirne ulteriormente i livelli.
La tisana aromatica dimagrante agisce proprio su quel fronte, grazie alla composizione di erbe speciali, livella ciò che si perde e contribuisce a un’efficace perdita di peso.

Le erbe benefiche contenute in questo infuso sono:
• Il rooibos già da solo è saziante e soprattutto nutriente.
• La yerba mate agisce sullo stimolo della fame placandolo.
• La buccia d’arancio fornisce vitamine e Sali preziosi per il buon funzionamento dell’organismo.
• Lo zenzero a pezzi è un antibiotico naturale e aumenta le difese immunitarie.
• La radice di liquerizia stimola la mente e attiva il flusso sanguigno.
• Il finocchio semplifica i processi digestivi normalizzando il transito intestinale e aumentando la diuresi.
• Gli aromi naturali sempre scelti fra le piante e spezie aromatiche conferiscono gusto e colore alla tisana.
• Il cardamono esplica un’attività rilassante, serve a creare buonumore al soggetto che tentando una dieta è inevitabilmente un po’ nervoso.
Il profumo di questa tisana è molto stuzzicante e piacevole, si può consumare leggermente addolcita con miele.

TISANA RIGENERANTELa tisana rigenerante è composta da un mix di foglie e fiori che agendo in sinergia ottengono l’effetto desiderato, in quanto ogni ingrediente contiene a sua volta principi attivi tipici della pianta:
• Foglie di ciliegia, polifenoli (antiossidanti); sali di potassio (apportano potassio)
• Foglie di limone, flavonoidi (antiossidanti e combattono i radicali liberi); vitamine C, B e P (effetto ricostituente);
• Foglie di verbena, tannini (antivirali e antibatterici); glucosio (energia per il sistema nervoso);
• Foglie di rampicante, vitamine (utili all’organismo)
• Fiori di tilia, glucoside (immunostimolatore); farnesolo (profuma naturalmente);
• Petali di calendula, hanno funzione nutraceutica;
• Petali di Centaurea Cyanus, comunemente chiamato Fiordaliso è leggermente diuretico e purificante.
Tutte queste sostanze miscelate danno origine a una tisana dal sapore delicato, leggermente fruttato e con un retrogusto profumato che ne rende molto piacevole l’assunzione. Rigenera i tessuti, i vasi sanguigni e le cellule nervose. Utile in caso di stress psico fisico, sotto esami, nei cambi di stagione e in tutte quelle occasioni in cui si richiede un po’ di energia in più. Due tazze al giorno come terapia d’urto per un paio di settimane e poi una tazza al dì almeno per un mese

TISANA DIMAGRANTE ALLE ERBE
Lo scopo di una tisana dimagrante è di agire in autonomia o come supporto di una dieta elaborata da personale specializzato.
La tisana dimagrante alle erbe può agire in entrambi i casi. Se il peso da perdere non è eccessivo basta assumere l’infuso e controllare un po’ l’alimentazione, mentre se l’aumento ponderale è eccessivo, l’infuso diventa un buon alleato per sopportare meglio il regime alimentare restrittivo.

Le erbe che contiene hanno specifiche mirate:
• La menta verde esercita un effetto stimolante del metabolismo, è rinfrescante e drenante, il gusto pungente è particolarmente gradevole.
• La yerba mate, ha poteri stimolanti, pur non contenendo caffeina o teina ha lo stesso effetto del caffè, da una sferzata di energia e risveglia il metabolismo.
• Il te verde sencha invece contiene una traccia di teina, utile a tenere in movimento il metabolismo nell’arco delle 24 ore, in più è purificante e drenante.
• Le foglie di ortica agiscono sugli apparati interni pulendo dalle scorie e agevolandone l’eliminazione.
• La cyclopia è una pianta che proviene dall’Africa meridionale, è antiossidante e nutriente e con il suo gusto mielato e profumato si sposa bene con molte altre erbe che svolgono la stessa funzione.
• La citronella ricca di polifenoli agisce come drenante e depurante, inoltre calma i crampi addominali e conferisce un gusto fresco all’infuso.”