IL SENTIERO DELLE TRE CHIESE VALLI DEL NATISONE 
DOMENICA 10 MARZO, 
ORE 9:00 CASTELMONTE (PREPOTTO)
PRESENTAZIONE DELL’EVENTO:


”Alla Bit di Milano i siti più cliccati furono quelli della Grande Guerra e dei Sentieri della Fede.
La nostra partenza non poteva essere quindi, che dall’antichissimo santuario mariano di Castelmonte già postazione romana, le cui origini di
devozione mariana arrivano fino ai longobardi. La chiesa di “Santa Maria del Monte” era una delle più importanti di tutto l’esteso Patriarcato di
Aquileia.
Pennellate di bianco sulla sommità di boscose montagne: così appaiono agli occhi di chi le scorge da lontano le chiese di Castelmonte, di San
Nicolò e di San Giovanni.
Attraverso il “Sentiero Italia” che si snoda nel bosco dagli intensi colori di faggi, carpini, castagni, intervallato da prati, con panorami sulle Prealpi
Giulie, la valle dello Judrio e l’altopiano della Bainsizza si giungerà alla chiesa di San Nicolò, costruita nel 1294. Qui verranno ricordati gli
episodi della Prima Guerra Mondiale. Croci commemorative sono qui a ricordare le vittime di quella tragedia ma soprattutto testimoniano quanto
diversamente i fatti accaduti in quel periodo (ottobre 1917 cosidetta disfatta di Caporetto) divergono dalla storiografia ufficiale. Dopo questa
parentesi storica, la camminata proseguirà per il fienile /senik di Franco in località RACA dove verremmo rinvigoriti dal ristoro dolce e caldo
preparato dalla cucina di Sale e Pepe per proseguire alla volta della Chiesetta di San Giovanni XVI secolo, edificata secondo lo stile gotico in
voga al tempo.
Scollinando per ampi prati e circondati da panorami verso la pianura friulana le Valli del Natisone e le Alpi Slovene si proseguirà attraversando
la zona Planino dove saremo accolti dalle fronde di un favoloso castagno: sostentamento alimentare di tempi passati. Per strada interpoderale
si giunge verso le ore 16.30 a Stregna, per concludere la giornata con la piacevole cena alla trattoria Sale e Pepe. La rinomata Trattoria della
Via dei Sapori è uno scrigno, un angolo di paradiso dove l’anima della cucina di Teresa recentemente ospite di GEO&GEO ci allieterà con piatti
tipici della cucina locale, antichi sapori che la tradizione rurale ha gelosamente conservato fino ai giorni nostri. Prima di saziarci della Cucina di
Teresa, e della cantina di Franco con auto messe a disposizione, gli autisti verranno accompagnati a Castelmonte per recuperare le proprie
auto.
Programma:
ore 09.00 ritrovo e registrazione: presso il piazzale del Santuario di Castelmonte, Prepotto e partenza.
ore 11.30 arrivo alla chiesetta di San Nicolò
ore 12.00 arrivo in località RACA per il ristoro
ore 14.30 arrivo alla Chiesetta di San Giovanni
ore 16.30 arrivo a Stregna presso la Trattoria Sale e Pepe.
Costo
Il costo è di 28 euro e comprende l’accompagnatore storico, il ristoro caldo al chiuso allestito lungo il pecorso dal ristorante “Sale e Pepe”, la cena
(primo-secondo-contorno-dolce-acqua e vino) presso il ristorante “Sale e Pepe” e l’accompagnamento degli autisti con mezzi propri messi a
disposizione dall’organizzazione, un auto di appoggio in caso di necessità.
Altre informazioni
Il percorso di 16 chilometri circa si snoda su sentiero facile è adatto a tutti. Abbigliamento da trekking, scarpe comode, acqua secondo le proprie
esigenze. È possibile partecipare alla SS Messa presso il Santuario: Festivo ore 8. Le chiesette di San Nicolò e San Giovanni saranno aperte e visitabili durante la passeggiata. Sono graditi gli amici a quattro zampe.
Informazioni e iscrizioni (entro sabato 9 marzo ore 19:00)

Pro Loco Nediske Doline – Valli del Natisone – Ufficio IAT San Pietro al Natisone
cell. 349 3241168 – info@nediskedoline.ithttp://www.nediskedoline