PREMIO SAN MICHELE ARCANGELO 2010.

PAROLE D’ANIMA INDIVISA.

PREMIATI DUE POETI FRIULANI

Nella serata del 28 settembre, presso il Politeama di Lecce si è svolta la cerimonia di consegna del Prestigioso Premio San Michele Arcangelo 2010, riconoscimento che il Capo della Polizia, presente anche il Ministro dell’Interno ha attribuito ai poliziotti poeti autori del libro “Parole d’anima in divisa”.

Tra questi poeti-autori anche due friulani assistenti capo della Polizia di Stato: Luca Secco di Nogaredo di Prato (UD) e Dorino Bon di Basaldella di Campoformido (UD).


Il riconoscimento, giunto alla seconda edizione, viene assegnato dalla Polizia di Stato a chi con la sua professione ha espresso coraggio,altruismo,solidarietà e legalità.

Tra i personaggi del mondo della spettacolo, il premio è stato assegnato a Pippo Baudo per la sua lunga carriera ispirata ai modelli positivi propri della Polizia di Stato. La serata presentata da Fabrizio Frizzi e Paola Saluzzi è stata ripresa dalla telecamere di Raiuno , è stata ricca di momenti di intrattenimento con artisti come massimo Ranieri,Flavio Insinna, Vincenzo Salemme, Checco Zalone, I Radiodervish e il gruppo folcloristico salentino Arakne Mediterranea, che hanno prestato la loro immagine per diffondere meglio i sani valori che quotidianamente gli uomini e le donne della Polizia di Stato “mettono in campo”.

La pubblicazione di “Parole D’Anima Indivisa” ha un fine sociale. Il ricavato sarà devoluto all’Unicef. 

Chiunque fosse interessato alla presentazione del libro “Parole d’Anima Indivisa” potrà chiedere informazioni al seguente indirizzo di posta elettronica:

doroma@libero.it

DOVE SI ACQUISTA

DI SEGUITO I VIDEO DELL’EVENTO:

http://www.youtube.com/watch?v=Q2zTg1czonA

http://www.youtube.com/watch?v=rnx3SSXBNxc&feature=channel